Filtro

Irrigazione a goccia 

Sotto-categorie

  • Ala Gocciolante

    La tubazione gocciolante è costituita da un tubo in Polietilene nel quale, internamente, viene inserito un gocciolatore durante la fase di estrusione del tubo. Si ottine così una ala gocciolante con gocciolatori perfettamente integrati, inseriti a una distanza regolare tra loro che può essere scelta in funzione del tipo di utilizzo e che in di solito è di 33 cm.

    La nostra ala gocciolante è autocompensante questo garantisce un gocciolamento regolare anche in presenza di pressini differenti lungo la tubazione e perfetta anche in terreni con dislivelli.

    gocciolatore auto compensante

    Ideale per l'irrigazione a goccia di aiuole, orti, frutteti e siepi.

  • Gocciolatori

    Gocciolatori per l'irrigazione a goccia di piante in vaso o piante in piena terra. I gocciolatori autocompensanti garantiscono una migliore uniformità di erogazione dell'acqua.

    I gocciolatori sono disponibili con portate diverse in funzione delle esigenze di bagnatura delle colture. Per tutti i sistemi di irrigazione a goccia è consigliata l'installazione di un filtro a rete o a dische con maglia di filtrazione da 120 mesh.

Mostrando 1 - 8 di 8 articoli
Mostrando 1 - 8 di 8 articoli
Irrigazione a goccia

Cosa è l'irrigazione a goccia e come funziona

‎L'irrigazione a goccia è un metodo di irrigazione controllata in cui l'acqua viene lentamente consegnata al sistema radicale di più piante. L'acqua viene quindi gocciolata sulla superficie del suolo sopra le radici, o direttamente alla zona radice. Questo metodo è spesso scelto sopra l'irrigazione superficiale perché aiuta a ridurre l'evaporazione dell'acqua ed è un buon uso per la conservazione dell'acqua.‎

Perché conviene utilizzare l'irrigazione a goccia

L'irrigazione a goccia è il modo più efficiente per utilizzare l'acqua di irrigazione. Questo sistema è stato studiato per consentire lo sviluppo delle coltivazioni in regioni calde e siccitose dove le risorse idriche sono molto limitate. Con i sistemi a goccia, l'acqua viene somministrata direttamente alla base della pianta, in modo che venga assorbita direttamente dalla pianta attraverso le radici, senza dispersioni inutili.

gocciolatore

I principali vantaggi dell'irrigazione a goccia

  • Un minor consumo di acqua
  • Una resa migliore delle coltivazioni
  • Si evita la crescita di erbe infestanti
  • Le piante fiorite mantengono una fioritura migliore
  • La pianta si mantiene più sana evita l'insorgere di malattie
  • L'impianto di distribuzione dell'acqua è a basso consumo energetico

Oggi l'irrigazione a goccia è largamente utilizzata nelle coltivazioni agricole e nel giardinaggio in tutto il mondo. La produzione di frutta, verdura, ortaggi, fiori, piante e molte altre essenze vegetali, beneficia di questo sistema di irrigazione che aumenta la resa e la qualità delle coltivazioni.

Un modo efficiente per irrigare

‎L'irrigazione a goccia è uno dei metodi più efficienti per l'irrigazione. I sistemi di irrigazione variano vicino al 75– 85 percentile dell'efficienza, mentre un sistema di gocciolamento ben progettato/installato in genere è più vicino al 90 percentile o superiore in alcuni casi di precisione. Ciò significa che meno acqua viene sprecata e più si concentra sulla posizione desiderata per il massimo ritorno. È per questo motivo e molti simili che un sistema di gocciolamento è considerato il metodo preferito di irrigazione nelle regioni desertiche degli Stati Uniti. Questo motivo da solo non rende l'irrigazione a goccia la corrispondenza perfetta per le vostre esigenze, i benefici includono facile da progettare, facile installazione, può essere molto economico e può ridurre i problemi di malattia associati ad alti livelli di umidità su alcune piante.

gocciolatore per vasi

Dove si utilizza l'irrigazione a goccia

Realizzare un sistema di sub irrigazione è la soluzione ottimale in tutte quelle situazioni dove vogliamo distribuire l'acqua in modo preciso e localizzato. Ideale per le coltivazioni agricole è particolarmente utilizzato in oticoltura, in pieno campo, in coltivazioni protette e tunnel. Trova la sua applicazione anche nel giardinaggio soprattutto per irrigare siepi, aiuole fiorite, vasi e fioriere.